Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18391

-



Premio Internazionale Dostoevskij®

Terza Edizione Straordinaria per le Celebrazioni dei 200 Anni dalla Nascita.


SCADENZA
2 OTTOBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a Maria Grazia Tore che presenta ai lettori il libro “Con gli occhi di mia figlia” ( Aletti Editore )

di Rassegna Stampa

Intervista a Maria Grazia Tore che presenta ai lettori il libro “Con gli occhi di mia figlia” (#AlettiEditore)

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “Con gli occhi di mia figlia” Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?
RISPOSTA - Con gli occhi di mia figlia è il primo testo che ho composto, del tutto ignara del pensiero di “poesia” in quei momenti lontani nel tempo. La sofferenza evidente alla perdita della vista di mia figlia, all’età di due anni, ha sconvolto il mio ruolo di madre, la paura di fallire, di non essere in grado di aiutarla, di crescerla serenamente; non potevo neppure esprimere lacrime davanti a lei, perché percepiva le mie emozioni che diventavano anche le sue. Questa è la prima regola che ho imparato, per cui la raccolta rappresenta tutti gli avvenimenti vissuti, in ogni posto luogo e circostanza.

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?
RISPOSTA - Totalmente. Era il tre novembre del 2005, quando stanca di vedere la sofferenza di mia figlia, lacrime, ospedali, ricoveri e visite oculistiche, frequentando per cinque anni l’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù di Palidoro, chiesi a Dio cosa dovessi “vedere”; così iniziai a scrivere pensando alla mia bambina, e le prime parole furono “Con gli occhi di mia figlia ho imparato a conoscere il suo mondo", solo alla fine del componimento capii la risposta davanti ai miei occhi, e vedo:

"una carezza sul mio viso / il sorriso della vita / la tenerezza di bambina / l’amore per la sua mamma".

Questa è la seconda regola che ho imparato; sono una #mamma con la sua #bambina da #crescere, mi sono comportata semplicemente da mamma verso mia figlia nel modo più naturale possibile, alla scoperta di un nuovo mondo tutto da colorare e vivere insieme. Questa raccolta ne rappresenta il tempo trascorso, e l’obiettivo raggiunto. Oggi non più una bambina, ma una fanciulla con la stessa tenerezza, lo stesso sorriso, lo stesso amore.

Domanda - La #scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?
RISPOSTA - La #famiglia. I valori della famiglia per me sono fondamentali, la roccia su cui si poggia la mia forza, un incoraggiamento per superare le difficoltà. Il maestro #Quasimodo nella Prefazione ha espresso egregiamente questo pensiero.

Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito “Con gli occhi di mia figlia”, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?

RISPOSTA - L’Estemporanea di poesia all’interno del Festival Federiciano 2019 a Rocca Imperiale, il Paese della Poesia, dove i sogni si realizzano, apri gli occhi, e ti rendi conto che alla lettura c’è una splendida Farfalla speciale, una ragazza diciassettenne, solare, a leggere il suo bellissimo testo da prima classificata. Con gli occhi di mia figlia ho imparato a conoscere il suo mondo, al Paese della Poesia, gli occhi di mia figlia hanno imparato a conoscere il mio mondo, entrambi unici e meravigliosi.

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?
RISPOSTA - L’unico autore per me fondamentale è Dio e la sua Parola, in cui trovo tutto quello di cui ho bisogno, secondo la Sua perfetta volontà per me; ma, da quando ho iniziato a frequentare i laboratori, le Masterclass e l’Accademia a formazione diretta Giuseppe Aletti, e ora La Nuova Era della Poesia, tutto è cambiato.
Ho scoperto prima un editore, poi il poeta e anche docente: ritengo il maestro #GiuseppeAletti fondamentale nella mia formazione culturale.

"Ogni scrittura è ISPIRATA da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia." (2 Timoteo 3:16)

Or la fede è certezza di cose che si sperano, dimostrazione di realtà che non si vedono. (Ebrei 11:1)

Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?

RISPOSTA - Bellissima la Prefazione del maestro Quasimodo, dove identifica il mio stile, e mi ricollega a Saba, di cui mia figlia all’esame di maturità ha esposto la poesia La capra. Ho apprezzato gli insegnamenti di grandi artisti quali Mogol e tantissimi altri conosciuti tra le Masterclass e diversi laboratori a cui ho partecipato; ma l’artista per eccellenza che mi ha colpito, da quando conosco la Aletti Editore, è il maestro Quasimodo, attraverso di lui, ho appreso la vita dei suoi genitori, il poeta #SalvatoreQuasimodo, a cui ho dedicato un testo presente nella raccolta, e la conoscenza di sua madre, la poetessa danzatrice #MariaCumani, nonché la vita del maestro Quasimodo nei suoi ricordi in famiglia.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?
RISPOSTA - Avendo frequentato l’Accademia di scrittura creativa, i miei docenti mi hanno dato consigli di vasta letteratura e generi, soprattutto ne ho appreso alcune differenze, sicuramente utili se oltre la poesia mi cimento in altro. Di sicuro, ho ancora tanto da imparare.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?
RISPOSTA - Preferisco il libro cartaceo, non nuoce alla vista, sui dispositivi meglio avere la protezione salva occhi, giusto per rimanere in tema.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.
RISPOSTA - Ho visto trascorrere il tempo ed ogni situazione vissuta. Come dice il maestro Alessandro Quasimodo nella bellissima prefazione, c’è un arco temporale dalla perdita della vista di mia figlia (bambina), sino al Federiciano (ragazza). Il mio rapporto con la scrittura lo definirei di libertà e pace.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “Con gli occhi di mia figlia” se non lo avesse scritto.

RISPOSTA - La #disabilità non ti avverte quando arriva, soprattutto se sono #bambini, piccoli, indifesi. Il mio desiderio è che questa raccolta possa essere un aiuto e un incoraggiamento, a quanti possano trovarsi in situazioni analoghe alla mia.

Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?

RISPOSTA - Sto ultimando un mio autobiografico, in cui COME UNA ROSA, affronto le spine attraverso le #esperienzevissute.

> Ordina il libro
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "Poeti in Transito"
pp.64 €12.00
ISBN 978-88-591-7127-0
Il libro è disponibile anche in versione e-book a soli Euro 3,99!
Clicca qui per acquistarlo su IBS:
https://www.ibs.it/con-occhi-di-mia-figlia-libro-maria-grazia-tore/e/9788859171270

#MariaGraziaTore #superareledifficoltà #figli #affrontareiproblemi #Congliocchidimiafiglia

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci Nuova Notizia

Nessuna notizia inserita

Notizie Presenti
Non sono presenti notizie riguardanti questa opera.