Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18259

-



Premio Internazionale Dostoevskij®

Terza Edizione Straordinaria per le Celebrazioni dei 200 Anni dalla Nascita.


SCADENZA
29 SETTEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Accade pił in un'ora che in cent'anni - Anna Maria Disanto

di Aletti Editore

📌Accade più in un'ora che in cent'anni - Anna Maria Disanto

Il romanzo ha vinto il premio di merito ""Fonte di Ippocrene" per il premio letterario "Le nove Muse"

👉 Il casuale incontro tra il dr. Eugenio, medico ultranovantenne, e la giornalista Chiara, ex compagna di scuola della figlia di Eugenio, si trasforma per entrambi in una imperdibile occasione per fare chiarezza sulle rispettive storie di vita.
I ricordi degli anni di guerra, attraversati da Eugenio con benevola e dolorosa ironia, rappresentano per Chiara l'inizio di un avventuroso viaggio interiore, preludio di un possibile rinnovamento.
Grazie ad Eugenio, Chiara affronterà l'incontro inevitabile con le sue uncinanti sofferenze e le attraverserà per farsi trasportare verso uno sconosciuto “oltre”. La spietata crudezza dei resoconti la costringeranno a riorganizzare e ad approfondire il suo usuale modo di vivere.
Riposizionati i tasselli di esperienze passate, Chiara sarà pronta a raccontarsi una nuova storia, in cui i rapporti con gli altri vengono ad assumere un differente peso specifico.
Attraverso la forza del racconto onesto e disincantato di un uomo anziano, Chiara scopre che le nostre fantasie, comunque radicate nella realtà, spesso non arrivano nemmeno ad immaginare le follie di cui la realtà è impastata. Se poi, inattesi avvenimenti, di cui quei resoconti sono impregnati, la obbligheranno a vedere la morte da vicino, niente sarà più come prima, e proprio a partire da essi, sarà possibile un nuovo inizio. Ciò che rende verosimile questa storia è la compassionevole memoria di Eugenio, la sua capacità di osservare il passato con sguardo critico ma comprensivo, leggendolo attraverso la indomabile ribellione di un ragazzo. E nell'affidarsi ai suoi ricordi, in Chiara si andrà progressivamente ricreando uno spazio nuovo, speciale, dove tutto può accadere.

👉 Anna Maria Disanto è nata a Bari. Si è laureata in Psicologia e specializzata in Psicoterapia dell'Età Evolutiva all'Università Sapienza di Roma, città dove attualmente vive. Ha insegnato Psicologia dello Sviluppo all'università di Tor Vergata fino al 2012, anno in cui è andata in congedo. Il suo primo romanzo, “L'ultimo aquilone”, Roma 2015, ha ottenuto il Diploma di merito opera finalista al Premio internazionale di Poesia e Narrativa – Percorsi Letterari “Dal Golfo dei Poeti Schelley e Byron, alla Val di Vara”, 3° ediz. 2015-2016. Con le edizioni Progedit, Bari, ha pubblicato “La tagliatrice di tende” (2016) e “Della vendetta di Cettina” (2018). Con questo ultimo romanzo ha vinto importanti premi: Premio di merito al concorso letterario “Lord Byron, Porto Venere, Golfo dei Poeti 2018”; Premio di merito al concorso letterario “Cumani - Quasimodo” 2019 e Premio della critica al concorso letterario “Caffè delle Arti” VI° ed.ne 2019. Con le edizioni Porto Seguro ho pubblicato “La Ballata delle Arlecchine” (2020), risultando finalista al “1° Premio internazionale Dostoevskij” 2020. L'opera ha vinto anche il Premio della Critica all'VIII concorso letterario “Caffè delle Arti” ed. 2021 ed il Diploma d'onore con menzione d'encomio al Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti VI Ed.



> Ordina il libro "Accade più in un'ora che in cent'anni" di Anna Maria Disanto
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "Gli Emersi - #Narrativa"
pp.144 €14.00
ISBN 978-88-591-7732-6
Il libro è disponibile anche in versione e-book
Clicca qui per acquistare il libro su IBS:
https://www.ibs.it/accade-piu-in-ora-che-libro-anna-maria-disanto/e/9788859177326?inventoryId=413278232&queryId=64370811e9be319dc20f33e732f521b6


Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti