Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18481

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA
29 DICEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

"In limine" di Gianluca Alberti. Un libro spartiacque tra la poesia prima e dopo la consapevolezza della scrittura.

di Rassegna Stampa

"In limine" di Gianluca Alberti. Un libro spartiacque tra la poesia prima e dopo la consapevolezza della scrittura.

Con "In limine", espressione latina che sta per "sulla soglia", Gianluca Alberti rende partecipi i lettori del suo cammino poetico, rinnovato da una consapevolezza nuova sulla propria scrittura in versi. Un atteggiamento dichiarato già nella dedica iniziale del libro: «... sereno, mi affaccio ad una nuova vita / oggi è il primo giorno di tutto».
Decisivo nella svolta poetica di Alberti - classe 1980, originario di Napoli, che vive a Forlì dal 1992, una laurea in Filosofia e un percorso di formazione nel counselling presso l'Istituto dell'Approccio Centrato sulla Persona - è stato l'incontro con il poeta ed editore Giuseppe Aletti, come lo stesso Alberti ha dichiarato durante la prima presentazione al pubblico dell'opera, il 15 dicembre scorso, presso il liceo classico "G.B.Morgagni" di Forlì, dove lavora come insegnante di sostegno.
Anche Giuseppe Aletti ha ricordato, nella corposa prefazione che ha scritto per il volume, il rapporto di interazione intercorso tra i due. «Ho avuto la fortuna di accompagnare il poeta Alberti verso l’utilizzo consapevole della parola - ha confessato Aletti-. È stato un percorso lungo e gratificante, mesi di incontri e confronti, sperimentazione e applicazione.». Dedizione che alla fine ha portato i suoi eccellenti frutti e la soddisfazione di Aletti, che ha elogiato le qualità letterarie, la poetica e il viaggio emotivo di Alberti. In lui, c'è l’autenticità del sacrificio e questo lo differenzia nel popoloso panorama poetico. Nel percorso dell'autore, ha avuto inoltre grande rilevanza una profonda sensibilità cristiana, fin da piccolo, coltivata anche attraverso la frequentazione di movimenti religiosi cattolici che lo hanno sostenuto nella fede e reso una persona migliore.
Il lavoro che presenta ai lettori si pone come risultato di una crescita interiore, ma anche stilistica e poetica. «In questa nuova raccolta di poesie, forse finalmente degne di tale nome, a fianco ad alcune nuove composizioni l'autore riprende in mano molte di quelle già pubblicate e le rimaneggia alla luce degli insegnamenti di un buon maestro, come quelli proprio del poeta editore Giuseppe Aletti che le pubblica. - si legge nel retro di copertina -. Per narrare alcuni tra i suoi vissuti emotivi ed incontri importanti che lo hanno accompagnato fino alla soglia dei quarant'anni, l'autore questa volta non sente più bisogno di appuntare le date ad ogni componimento: saranno loro stessi a condurre per mano il lettore dentro il suo percorso esistenziale».
Alberti ha dichiarato con nitidezza la finalità dell'opera: «Si dice che a quarant'anni inizi la vita vera di una persona. Ebbene, alla mia pongo questo libro in limine».
Le poesie, caratterizzate da essenzialità, verso breve, lasciano una piacevole sospensione nel lettore. L'opera è pubblicata nella collana "I Diamanti", a cui collaborano personalità di spicco come il poeta e autore di canzoni Francesco Gazzè, il paroliere Alfredo Rapetti Mogol, il maestro Alessandro Quasimodo, figlio del poeta Premio Nobel Salvatore Quasimodo, l'intellettuale Cosimo Damiano Damato e lo scrittore libanese Hafez Haidar, il più importante traduttore di Gibran. Il libro sta riscuotendo ampia condivisione sui social e sarà protagonista di altri eventi aperti al pubblico, già dal mese di febbraio.

Autore:Gianluca Alberti
Editore: Aletti
Collana: I diamanti
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 22 ottobre 2021
Pagine: 72 p., Brossura
EAN: 9788859174172
Acquista il libro!
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria.
Clicca qui per ordinarlo su IBS:
https://www.ibs.it/in-limine-libro-gianluca-alberti/e/9788859174172
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti
Non sono presenti notizie riguardanti questa opera.