Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18565

-



VIII Premio Internazionale Salvatore Quasimodo.

Premio Nobel per la Letteratura.


SCADENZA DEFINITIVA
28 FEBBRAIO 2023

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Primo posto per Giuseppe Iannarelli, al premio Versi di Pace 2021 per il libro "Poesie belle e maledette" - Aletti Editore

di Rassegna Stampa

Assegnato il Premio Versi di Pace 2021,
1° Posto per gli editi di poesia
al libro "Poesie belle e maledette", dell'Autore Giuseppe Iannarelli, edito da Aletti Editore (nella foto, al centro)

Motivazione Critica della Giuria:
Mai titolo di una silloge poteva essere considerato più appropriato.
Difatti, al Poeta Giuseppe Iannarelli è stato assegnato il Primo Posto del Podio perché ha decantato le impressioni turbative che i versi trascritti nelle sue liriche inducono ad essere considerati turbolenti; ma è grande quel certo fascino che ci trasmette nell'esporre la criticità del crescendo della vita, così come, nelle sue odi, lui la descrive.
Però, è necessario che nell'uomo prevalga sempre quell'intelletto, che ci deve rassicurare la serena crescita nello svolgimento della quotidianità.
Egli non può ritenersi clochard che si trascina in una perduta e precaria identità che sopravvive a quelle idee che resistono allo svolgimento dello scorrere della vita.
È vero, però, che i suoi versi, decantati in frammenti svogliati di titolo, restano sospesi in attesa che la vita in questo mondo cambi, sperando che le parole e gli atteggiamenti dell'uomo possano migliorarsi.
Questa sua ricerca, questo suo aspettare che qualcosa ritorni a quando il mondo era in un certo qual senso diverso, ci rinnova la speranza di un futuro migliore.
Dott. Angelo Maria De Marco
La Giuria
Dott. Angelo Maria De Marco
Prof.ssa Bianca Fasano
Dott. Franco Leone
Prof.ssa Nadia Pasqucci
Dott.ssa Antonella Tamiano
Dott.ssa Anna Turotti
Presidente di Giuria
Prof. Domenico Venuti
La cerimonia di premiazione della IV Edizione del Concorso Internazionale di Poesia "Versi di Pace" 2021 si è tenuta Sabato 19 Novembre 2022, alle ore 16:30, presso il "Salone delle Bandiere" del Comune di Messina (Palazzo Zanca).

L'evento è stato patrocinato moralmente dal Comune di Messina, dall'Associazione Nazionale del Fante di Messina (A.N.F.), dal CO.B.-G.E., dall'Accademia Regionale dei Poeti Siciliani "Federico II", dall'Accademia di Sicilia, da WikiPoesia, dal Cenacolo Letterario Italiano "Via XXV Novembre", dal Movimento Culturale "Corto Poesia Italiana Ipseità dell'Io" e da Terra di Gesù Onlus.

Apertura della cerimonia in tono solenne sulle note dell'inno di Mameli, il Poeta Giuseppe Iannarelli viene premiato dai Giurati Gianni Amico Cavaliere della Repubblica Italiana ed il Dott. Angelo Maria de Marco, Poeta e Scrittore che, nel consegnare il Riconoscimento, spiega la motivazione critica della Giuria, dandone lettura e complimentandosi con l'Autore.
La Terra e la Gente di Sicilia hanno reso Grandissimo Onore all'opera del Poeta Giuseppe Iannarelli che ringrazia commosso: "Questo resterà sempre nel mio Cuore come uno dei momenti più belli. Grazie, Semplicemente Grazie."
È en plein per il libro "Poesie belle e maledette" che nel 2022 sale sul Podio per la terza volta al Primo Posto come miglior silloge edita di Poesia, aggiudicandosi il Prestigioso Premio Internazionale Dostoevskij, la Targa Alfiere dell'arte Accademia dei Bronzi, ed ora il Premio Versi di Pace 2021.


Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "I Diamanti - #Poesia"
pp.104 €12.00
ISBN 978-88-591-7204-8
Il libro è disponibile anche in versione e-book
Clicca qui per acquistarlo su Amazon:
https://www.amazon.it/Poesie-belle-maledette-Giuseppe-Iannarelli/dp/8859172047/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=1VG4BDI3IMKZQ&keywords=giuseppe+iannarelli&qid=1669628345&qu=eyJxc2MiOiIyLjQ0IiwicXNhIjoiMC4wMCIsInFzcCI6IjAuMDAifQ%3D%3D&sprefix=giuseppe+iannarelli%2Caps%2C161&sr=8-1
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti