Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 19557

-



VII PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE AL FEMMINILE

MARIA CUMANI QUASIMODO

SCADENZA
28 APRILE 2023

 

 



 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a GIOVANNI IOZZI, che presenta ai lettori il libro “PONENTINO DI POESIE” ( Aletti Editore )

di Rassegna Stampa

👉 Intervista a GIOVANNI IOZZI, che presenta ai lettori il libro “PONENTINO DI POESIE” (Aletti Editore)

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “Ponentino di poesie”?
Risposta - Ponentino di poesie, per due motivi: il primo è che è-un fresco venticello che soffia al tramonto, come la mia età, non certo albeggiante. L'altro motivo è che è un omaggio a Roma, c'è tutto il mio sviscerato amore per Roma, città d’adozione, di studi, di vita dal 1958 ad oggi. “…prestame er ponentino ..stuzzicarello che ciai…"

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?
Risposta - Al novanta per cento… La mia vita, da ragazzo a nonno! Mancano tutte le poesie di famiglia, per riservatezza, finché non mi danno l'Ok per la pubblicazione! Mancano quelle scritte sul Covid, descrittive, ironiche, con pennellate caustiche sulla Politica!

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?
Risposta - Ovviamente, Belli, Trilussa, Pascarella… Sono rimasto a Moravia e Pasolini.. indietro rispetto ai contemporanei, anche perché i prezzi non corrispondono alla qualità.

Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?
Risposta - Un hobby per la pittura (scarsetto) ma aiuta nella descrizione di paesaggi. Anche per le rime che danno musicalità al pentagramma della vita!

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?
Risposta - Libri e romanzi storici… dagli Etruschi (che passione!) ai giorni nostri… purtroppo fermi, come a scuola, alla seconda guerra mondiale.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?
Risposta - Il cartaceo, perché dà meno problemi di lettura. Il digitale, se qualcuno me lo legge.. Approfitto per ringraziare all’infinito la prof Caterina Aletti che ogni giovedì ha letto, con grazia e professionalità e pazienza, le mie poesie, nella rubrica "La Panchina dei versi".

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.
Risposta - Piuttosto sofferto, nonostante il rinnovato entusiasmo. Giustamente ho dovuto farmi aiutare, nonostante mi piaccia ancora essere autonomo e indipendente.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “Ponentino di poesie”, se non lo avesse scritto.
Risposta - Perché lo comprerei… Lo trovo sentimentale, allegro, ironico, stimolante, i migliori sentimenti verso la vita… Ah dimenticavo, per il prezzo… coi tempi che corrono!

Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?
Risposta - Circa 120 poesie, di cui la prof.Caterina ne ha lette molte… Più uno studio su Tarquinia.
Ed altre su - pro vita mea - da completare.
Vi saluto con un sorriso ed un Grazie di soddisfazione!


Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti