Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 19557

-



VII PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE AL FEMMINILE

MARIA CUMANI QUASIMODO

SCADENZA
28 APRILE 2023

 

 



 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Sabrina Conidi presenta ai lettori "zero rime"

di Rassegna Stampa

📘Sabrina Conidi presenta ai lettori "zero rime":

«La scrittura mi ha fatto volare sopra il mio dolore, e contemporaneamente scendere in profondità per guardarlo in faccia». ✍️✍️✍️

I N T E R V I S T A

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “zero rime”? Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?
Risposta - Ho preferito avvicinare fra loro #poesie apparentemente diverse, accomunate dal semplice fatto che non hanno rime. In questo modo, gli stessi scritti si somigliano per la "mancanza" di qualcosa. In cambio c' è qualche allitterazione, e altre parole quasi uguali accostate per risuonare ulteriormente.

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?
Risposta - Tantissimo. Durante tutto il periodo in cui scrivevo (sono passati anni), non stavo passando un bel momento e la scrittura mi ha fatto volare sopra il mio dolore, e contemporaneamente scendere in profondità per guardarlo in faccia, ed è stata una valvola di sfogo fondamentale per sciogliere alcuni nodi.

Domanda - La scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?
Risposta - Vorrei ricordarmi di com'ero quando l'ho scritto, per poter guardare con fierezza i progressi raggiunti, rinnovare la mia voglia di migliorarmi ogni giorno, e dire a quella giovane donna di avere più compassione per se stessa.

Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito “zero rime”, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?
Risposta - Le "esperienze formative" della vita non sono mai divertenti o rassicuranti; molte persone si allontanano o le allontaniamo noi, perché capiamo che se vogliamo crescere, occorre "staccarsi" da situazioni che non ci appartengono. Col senno di poi, guardandomi indietro, so di stare percorrendo la direzione giusta.

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?
Risposta - Mentre scrivevo, una delle poesie aveva un titolo particolare, che gli avevo dato perché mi ricordava qualcosa. Dopo un po' scopro che, quella frase, era diventata famosa perché pronunciata da Alda Merini, di cui ho letto "L' altra verità. Diario di una diversa", e mi ha colpito molto. Ma anche la musica è stata una grande ispiratrice.

Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?
Risposta - Ascoltare la musica rap underground, italiana (da campanilista quale sono), mi ha aiutato a trovare nuove immagini da riportare sul foglio, e a capire che, anche quando niente va bene, si può trovare un equilibrio per stare meglio, e affrontare i nostri mali. In fondo, una canzone rap è una poesia a ritmo accelerato, costruita in modo da poter apprezzare il contenuto ermetico delle parole. Quando ti senti solo, la musica è una grande compagnia.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?
Risposta - Da ragazzina ho letto tanti romanzi fantasy, love story, avventura, thriller, qualche libro di poesia, poi ho smesso, ma l'amore per il fantasy e il surreale è rimasto.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?
Risposta - Cartaceo sempre. Anzi, sono una feticista della carta, quando mi capita di entrare in una libreria e aprire un libro che mi interessa, avvicino il naso e inspiro, curiosa di sentire l'odore tipico del materiale; mi infonde un senso di genuinità.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.
Risposta - Il mio rapporto con la scrittura è stato conflittuale e liberatorio: è come quando rivedi un amico dopo tanto tempo, e vuoi raccontargli tutto quello che ti è successo nel frattempo, ma ne parli con così tanta veemenza che quasi te la prendi con lui. La scrittura è stata la mia migliore amica.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “zero rime”, se non lo avesse scritto.
Risposta - Nella raccolta cerco di portare a galla cose che di solito non si dicono, per pudore o senso di colpa. Abbiamo bisogno di ribellarci anche a regole non scritte.

Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?
Risposta - Sì, sto scrivendo qualcosa (per una continuazione di ciò che ho cominciato) ma, per ora, è un progetto talmente acerbo che non vale la pena svelarlo troppo presto.

👋Ciao, a presto, e buona lettura!

▶️"zero rime" di Sabrina Conidi è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria.
Clicca qui per acquistarlo su Amazon
https://www.amazon.it/Zero-rime-Sabrina-Conidi/dp/8859188903

E qui su IBS
https://www.ibs.it/zero-rime-libro-sabrina-conidi/e/978885918890


Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti