Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 19557

-



VII PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE AL FEMMINILE

MARIA CUMANI QUASIMODO

SCADENZA
28 APRILE 2023

 

 



 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a Sergio Benedetto Sabetta che presenta ai lettori il libro "Logica ed etica nel sistema linguistico: sociale e giuridico" ( Aletti Editore )

di Rassegna Stampa

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “Logica ed etica nel sistema linguistico: sociale e giuridico”? Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?
Risposta - Vi è la necessità di superare l’aspetto puramente tecnico del diritto quale “scienza giuridica”, riducendolo in termini autoreferenziali al solo aspetto economico – sociologico, infatti alla base vi è una dinamica della complessità di cui la scienza giuridica non è altro che la sua formazione sociale.

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?
Risposta - Se si vuole conoscere l’effettiva dinamica del diritto nel suo quotidiano agire, si deve risalire allo schema della vita che non è altro che uno schema a rete in cui vi è un intrecciarsi di relazioni.

Domanda - La scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?
Risposta - È pur vero che lo studio della norma quale diritto puro, secondo la concezione del Kelsen, è confacente alla certezza della struttura statale quale la conosciamo nel XIX – XX secolo, nata dall’assolutismo e dalla Rivoluzione francese ma è altrettanto vero ch vi è la necessità di risalire alla fonte primigenia dello stesso al suo reale agire.

Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito “Logica ed etica nel sistema linguistico: sociale e giuridico”, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?
Risposta - Essa non è altro che la necessità strategica di risolvere i conflitti del sistema, aumentandone pertanto la flessibilità, dove la prevedibilità è limitata per la stessa crescita della complessità.

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?
Risposta - Autori quali Capra, Gandolfi , Oliverio, Prigogine, Làszlò, De Bono hanno affiancato i classici Weber, Santi Romano e Kelsen.

Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?
Risposta - D’altronde le nostre decisioni non sono che un misto tra la nostra scala di valori e un calcolo intuitivo delle probabilità, quindi solo parzialmente razionali vivendo in noi il nostro passato.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?
Risposta - Eventi quali il controllo sui processi burocratici, l’osservazione sulle procedure giuridiche mi hanno indotto alle riflessioni riportate nel libro, in questo favorito dalla ricerca del perché degli accadimenti derivanti dai miei studi in storia, filosofia e sociologia, ma anche in economia e scienze esatte.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?
Risposta - La riflessione che la cultura in generale deve essere espansa sia in termini cartacei che digitali, in modo da raccogliere tutte le generazioni e le varie esigenze che si manifestano nella dinamicità della vita quotidiana.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.
Risposta - Vi è in questo libro la ricerca delle origini proprie del diritto, del come agisca realmente nel suo insieme sulla struttura sociale, una ricerca non semplificata alla sua operatività ma bensì estesa sugli effetti e limiti operativi.
Questo viene ad inserirsi, tra l’altro, anche sugli aspetti più propriamente aziendalistiche e sull’operatività del tanto attuale green, di cui mi sono recentemente occupato traendone dei saggi.

> Ordina il libro Logica ed etica nel sistema linguistico: sociale e giuridico
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "I Diamanti - Saggistica"
pp. 88 €16.00
ISBN 978-88-591-8817-9
Il libro è disponibile anche in versione e-book
Clicca qui per acquistarlo su Amazon:
https://www.amazon.it/Logica-etica-nel-sistema-linguistico/dp/8859188172
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti