Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 19684

-



VII PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE AL FEMMINILE

MARIA CUMANI QUASIMODO

SCADENZA
28 APRILE 2023

 

 



 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

AURORA - raccolta poetica di Vincenzo Saporito ( in cartaceo, eBook a Audiolibro )

di Aletti Editore

AURORA - raccolta poetica di Vincenzo Saporito (in cartaceo, eBook a Audiolibro)

Il poeta Vincenzo Saporito, nella sua opera poetica “Aurora” (disponibile in formato cartaceo, e-book e audiolibro) ci porta a navigare tra gli intriganti arcani e gli svariati colori di madre natura, dea ispiratrice di versi che custodiscono sentimenti, riflessioni e fertile immaginazione. Ci avviciniamo a lui in punta di piedi, mentre inspira a pieni polmoni sotto un frondoso albero la fragrante essenza dei fiori e contempla lo spuntare dell’aurora.

Ammaliato dall’incantevole magia del creato, insegue i propri ricordi, che lo conducono nell’immensità, dove non esistono confini, ma solo l’ombra gradevole di un passato che ritorna nei suoi pensieri per risvegliare momenti indimenticabili della sua vita. Il nastro del tempo che si avvolge e si riavvolge spinge l’autore a confrontarsi con il passato per interpretare meglio il presente e il futuro. “Nel disvelarsi dei ricordi in penombra che leggono il futuro di quei sorrisi senza tempo.”

L’attenzione dell’autore si sposta poi verso le ore centrali di una giornata uggiosa e scarsamente colorata: lo sbocciare di una fragrante rosa consente, inaspettatamente, di donare colore alla campagna circostante. D’un tratto una lieve e sottile mano la sfiora con la stessa delicatezza con la quale un musicista accarezza le corde del suo violino con le sue sottili dita e ne assorbe i colori primaverili. E in questo incanto, il pensiero si perde tra i leggiadri petali in cui passato e presente si mescolano per intonare un inno alla vita. Del fiore cantato dal nostro autore e che è stato spesso fonte di ispirazione e di condivisione per tanti letterati, così scrisse il sommo poeta dell’amore William Shakespeare: “Quella che noi chiamiamo rosa, anche chiamata con un’altra parola avrebbe lo stesso profumo soave.” Il padre del moderno romanzo storico, lo scozzese Sir Walter Scott, che gradiva osservare il fiore quando dischiudeva i propri petali, proprio come Saporito, ammise: “La rosa è più bella quando sta sbocciando, e la speranza è più viva quando sorge dalle paure.”

LA ROSA
Sboccia la rosa
nel meriggio opaco
dipingendo le campagne
dopo il coro delle feste.
Lieve mano la sfiora
come intoccata
nel tatto che assorbe i colori.
Teneri nascondini
riempiono le cene
nel tempo
di ogni antico lume.

Vincenzo Saporito@2024

“Il poeta compone i versi con la stessa sapiente maestria con cui i pittori impressionisti utilizzavano i colori per rappresentare la natura con tutte le sue incredibili sfumature.[…]” Dalla prefazione di Hafez Haidar.

Vincenzo Saporito è Poeta selezionato per l'Enciclopedia dei Poeti Contemporanei 2023 e 2024, Poeta selezionato per i Poeti del Nuovo Millennio 2023 e 2024, ha ricevuto 8 menzioni di merito ed è Poeta finalista al Premio Il Federiciano 2023.

Disponibile in Audiolibro:
https://store.streetlib.com/novita/aurora-810776/

In cartaceo:
> Ordina il libro
Il libro in formato cartaceo è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "I Diamanti - Poesia"
pp. 56 €14.00
ISBN 978-88-591-9091-2
Clicca qui per acquistarlo su Amazon:
https://www.amazon.it/Aurora-Vincenzo-Saporito/dp/8859190916

E in versione e-book
https://www.ibs.it/aurora-ebook-vincenzo-saporito/e/9788859190981

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti