Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 19684

-



VII PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE AL FEMMINILE

MARIA CUMANI QUASIMODO

SCADENZA
28 APRILE 2023

 

 



 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a Graziella Pasini che presenta la raccolta poetica "Iride Luminosa": disponibile in Audiolibro. Dalla potente voce del Maestro Alessandro Quasimodo, che ha scelto le opere a cui prestare la sua voce. Ed anche in eBook

di Rassegna Stampa

Intervista a Graziella Pasini che presenta la raccolta poetica "Iride Luminosa": disponibile in Audiolibro. Dalla potente voce del Maestro Alessandro Quasimodo, che ha scelto le opere a cui prestare la sua voce.

Ed anche in eBook


Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “IRIDE LUMINOSA”? Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?
Risposta - Quest’ultima raccolta di poesie fa parte della Collana Le Perle Audiolibri-Selezione Quasimodo (Aletti Editore). Trattasi di 40 poesie che è possibile ascoltare, in versione Audiolibro, dalla voce del Maestro Alessandro Quasimodo.
Il titolo della raccolta è copiato da una poesia d’amore che si trova all’interno del libro, ma trae origine dalla variabilità dell’iride e, con la medesima variabilità, così scaturiscono i versi che focalizzano sentimenti intensi e reali, corollario di emozioni inaspettate che non sono mai le stesse, nemmeno al ripetersi degli avvenimenti. E, nel titolo, il riferimento alla luminosità del verso è voluto, perché la #poesia, se da un lato può far pensare di non essere per tutti, dall’altro ha la forza e il coraggio di farsi largo, a disposizione di coloro che hanno la tenacia e l’ardire di lasciarsi sedurre.
Nel #libro si possono trovare poesie d’amore, per citarne alcune: “Di cosa sarò capace?”, “Se avessi desiderio di riamicarmi”, “Telegramma”, la stessa “Iride luminosa” che, come ho detto, dà il titolo all’opera ed altre ancora.
C’è tuttavia, al centro della raccolta, quello che io chiamo il “cuore verde”, ovvero un insieme di #poesie dedicate al luogo in cui vivo, inteso come il verde che mi circonda. Ci sono persone che, ogni giorno, al risveglio, hanno davanti il mare, oppure le alte vette, o un lago. Io vivo in campagna, e intorno ho il verde delle colline, dei campi con le sfumature proprie delle diverse stagioni, ricordo una poesia su tutte: “Infatuazione”, che racchiude quel senso di attaccamento al luogo ma anche ai colori, ai profumi della natura stessa.
Poi l’ultima parte è dedicata alla vita, ai suoi richiami, più o meno rassicuranti.

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?
Risposta - In questa raccolta ha inciso molto. Ho realizzato un “concentrato” di emozioni, mantenendo però la delicatezza nel passaggio dalle poesie d’amore a quelle di cui al “cuore verde” cui tenevo tanto, e in questa parte c’è la realtà vera che mi circonda. Per questo motivo le ho collocate al centro, lì convergono tutte le sensazioni, ben riportate in “Brividi ogni volta”.

Domanda - La scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?
Risposta - Ho voluto testimoniare, in poesia, l’importanza di riconoscere i propri sentimenti, di ammettere la difficoltà o la bellezza insite nel viverli, senza timore di apparire deboli o inadeguati.

Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito “Iride luminosa”, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?
Risposta - Ho lavorato a “Iride luminosa” per diversi mesi, cercando di combinare bene le poesie che meglio rappresentavano il mio disegno iniziale e di cui ho parlato. Si è presa tutto il mio tempo, tutte le mie energie, ma nel silenzio di quei momenti io ho vissuto intensamente.

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?
Risposta - Le mie fonti d’ispirazione sono varie. Leggo poesie di altri autori, di grandi Poeti e, a volte, un verso, o una sola parola può far scaturire un pensiero o un ricordo che traduco poi in poesia.

Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?
Risposta - Le discipline artistiche che preferisco sono la pittura e la fotografia, questo io l’ho detto più volte. Devo dire che anche la recitazione mi ha sempre affascinata, forse perché io non saprei recitare e scoprire che ci sono attori che vivono per quello, che danno voce e forma a un personaggio, mi entusiasma. Vengo attratta da tutto ciò che esalta le potenzialità belle di un essere umano.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?
Risposta - Mi piacciono i libri che mi sanno intrattenere, dove c’è mistero, questo in generale e mi piacciono i racconti brevi. Per quanto riguarda la poesia ho scelto libri con “Tutte le poesie” di Quasimodo, Ungaretti e Montale, così ho di che leggere e imparare. Ho inoltre acquistato due libri con tutte le poesie di Raymond Carver, che affronterò a breve.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?
Risposta - Preferisco il libro cartaceo, mi coinvolge di più.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.
Risposta - Durante la scrittura di “Iride luminosa” ero elettrizzata, forse perché la volevo unica, cioè una raccolta che non assomigliasse a nessun’altra di quelle che ho scritto, ed è così che mi sono sentita fino alla fine.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “Iride luminosa”, se non lo avesse scritto.
Risposta - Comprerei “Iride luminosa” perché è delicatissima ma ha la forza di un vento che arriva e ti scompiglia i capelli.
Vi è un solo modo per rendersi conto: ascoltare la versione in Audiolibro nell’interpretazione del Maestro Quasimodo.

Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?
Risposta - Sì, il progetto c’è. Trattasi di qualcosa che richiederà del tempo, perché la poesia m’interroga su cosa voglio fare ed è esigente, si aspetta che io mi dedichi esclusivamente.


✔️ Iride luminosa - la nuova opera poetica di Graziella Pasini (#AlettiEditore)
☑️In versione #Audiolibro con la voce del Maestro Alessandro Quasimodo:
https://www.ibs.it/iride-luminosa-audiolibro-graziella-pasini/e/9788859183754

☑️Disponibile anche in #eBook, a soli Euro 3,99
https://www.ibs.it/iride-luminosa-ebook-graziella-pasini/e/9788859183761




Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti