Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17422

-




12° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


PAROLE IN FUGA

entro il 3 maggio 2021

Partecipazione Gratuita!


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un successo straordinario, tre ristampe nelle prime due settimane di uscita.

Se non hai Amazon scrivi ad:


amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto "ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Maddalena Saeli - Appunti di vita

di Aletti Editore

Maddalena Saeli è nata a Vibo Valentia.
Ha vissuto per 45 anni a Milano dove ha lavorato inizialmente come segretaria di direzione e dopo imprenditrice con il marito.
Dopo un triennio trascorso a Nizza per ritrovarsi, si rifugia in Toscana, vicino alla figlia, a seguito della chiusura dell’attività di fotolito.
La sua prima pubblicazione è del 1993 “Inventiamoci la vita”.
Sono seguiti i racconti di “Nonna raccontami ancora”, quindi un’altra raccolta di poesie “I colori della vita”.
Attualmente vive a Cernusco sul Naviglio, è single e frequenta l’Università delle donne.

“Energia, amore, sensualità, solarità, vitalità anche del dolore, fusione col Tutto e col Nulla, passione per la natura, incontri folgoranti e separazioni necessarie si alternano in queste belle poesie di Maddalena Saeli che fa rivivere “come pepite d’oro”, o come sfaccettature di diamante ancora inesplorate, le sue esperienze personali racchiudendole in versi splendenti. La vita e la natura per lei sono musica, anche nelle prove più dure, alla crisalide si dice: “Non scegliere d’essere baco!”, qualunque sia l’esito dell’uscita dal bozzolo. A volte le parole toccano il fondo mistico della realtà, il Cristo, il Tutto, il Nulla, “quel Niente che compone il mosaico delle nostre cellule”. A partire dall’energia forte e magari anche aspra e severa delle mani della madre, ricordate in magnifici versi in dialetto calabrese, il male della vita con tutto il suo dolore viene espresso, ma poi soccombe sempre di fronte a una volontà di libertà, di rinnovamento, di scoperta continua. La tela di ragno che avvolge il mondo globalizzato è esposta al soffio forte del vento della giustizia, i pensieri neri possono essere lavati e “stesi al sole e al vento della vita”, l’incontro con la Casa delle Donne fa emergere persino il “pensiero impertinente” della possibilità omosessuale, le donne subiscono “stupri culturali” ma possono sempre gridare al Tutto: “Partoriscimi!” Grazie Maddalena, donna solare e forte nella vita e nelle poesie. (Vittoria Longoni)

Collana "Gli Emersi" - Poesia
pp.100 €12.00
ISBN 978-88-591-2530-3
Il libro è disponibile anche in versione e-book http://www.alettieditore.it/emersi/2015/saeli.html#sthash.oBAX3ihc.dpuf

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti